Bottega di ofaro

Giorgio Boasso, Bottega di orafo,
1918 (firmato e datato).
Acquerello su carta,
cm 35,5 x 25

 


Giorgio Boasso, Bozzetto per la
decorazione della sala dei Caduti
,
1919 (firmato e datato).
China, acquarello e tempera su
carta, cm 47 x 55
 
Giorgio Boasso (Torino, 1876 - 1948), l’autore dell’acquerello di raffinata minuzia decorativa, che compare nell’“Elenco dei quadri d’arte moderna” stilato da Euclide Milano, lavorò soprattutto come decoratore. A lui si deve anche il progetto per le pitture ad affresco della sala destinata ai Caduti in guerra nel “Museo Popolare di Storia e d’Arte di Bra” nella sede originaria, presso il Museo Craveri, dove ancora oggi il bozzetto è conservato; la sala è oggi compresa nel percorso espositivo dello stesso museo di scienze naturali.