Ritratto di uomo in divisa militare
Giacinta Ferrero Fasolis, Ritratto di uomo
in divisa militare
,
terzo quarto XIX sec. Olio su tela,
cm 68 x 58
Fu acquistato per il Museo nel 1917, presso l’antiquario Giovanni Savanco, il ritratto del personaggio serio e compassato, la cui austerità pare riverberarsi nella sobria eleganza della divisa scura. L’opera risulta assai prossima ai due ritratti dei propri genitori (collezione G. Ferrero), che Giacinta Ferrero Fasolis eseguì poco oltre la metà del secolo XIX. Nata nel 1827 a Torino, dove risiedette verosimilmente fino al matrimonio (1857), si trasferì poi a Bra dove morì nel 1914; la sua attività si colloca accanto a quella di altre pittrici dilettanti (ma di notevole mestiere) presenti alle Esposizioni della Promotrice durante la Restaurazione.