Lacunari: in architettura gli scomparti ricavati in un soffitto e disposti in maniera regolare

Lekythos: nella ceramica greca, vaso destinato a contenere oli e profumi utilizzato in origine dagli atleti nelle palestre e poi presente nei corredi funerari

Leontè: pelle del leone Nemeo, indossata da Eracle dopo aver ucciso l’animale nella prima delle sue Dodici Fatiche

Liberto: schiavo affrancato. Il liberto assumeva il nome del padrone, che ne diventava il patrono e il protettore, conservando come cognome il suo nome da schiavo

Lucerna: lampada a olio più comunemente in terracotta, ma anche in metallo