Accetta in pietra verde


Le asce ed accette erano utilizzate per abbattere gli alberi e creare spazi liberi per la coltivazione e il pascolo del bestiame, sono il simbolo dell’età Neolitica (6.000-3.500 a.C.), con il passaggio dall’economia basata sulla caccia e sulla raccolta a quella caratterizzata dall’agricoltura e dall’allevamento, con la creazione di insediamenti stabili e la produzione di ceramica ed utensili levigati. Un ruolo di primo piano nella raccolta e lavorazione della materia prima e nell’ampia diffusione di abbozzi e manufatti sembra essere stato svolto in particolare dal sito di Alba.

Datazione: Neolitico (5250-3750 a.C.)
Materiale: pietra verde (Na-Pirossenite)
Dimensioni: lunghezza cm 9,7
Provenienza: Pollenzo, Agenzia
(scavi 1999)