RSS
In Italia settentrionale dal I secolo a.C. fino al II d.C. il rito funerario più frequente era l’incinerazione che avveniva con due modalità: diretta e indiretta. La prima, meno frequente, consisteva nella cremazione del defunto, adagiato sulla catasta di legno direttamente al di sopra del sepolcro. In quella indiretta veniva bruciato in un luogo specifico, l’ustrinum, posto all’interno o nei pressi della necropoli e solo successivamente venivano deposti nella fossa tombale i resti del rogo e il corredo.
A Pollentia la maggior parte delle sepolture sono a incinerazione indiretta, pur con differenti tipologie. Il tipo più frequente è un semplice pozzetto scavato nel terreno, solo raramente delimitato da ciottoli o costruito in muratura e pavimentato da laterizi. E’ diffusa anche la presenza di cassette, sempre realizzate in laterizi, che contenevano gli oggetti del corredo. Talora venivano riutilizzate per le deposizioni le anfore originariamente destinate al trasporto e alla conservazione delle derrate alimentari (cosiddetta “anfora segata”). Il cinerario consisteva generalmente in grandi olle in ceramica comune; rare sono le urne cinerarie in vetro o in marmo, che rivelano un maggior grado di agiatezza. Accanto a tombe singole sono stati identificati recinti funerari in muratura che delimitavano sepolcri a carattere familiare segnalati da stele iscritte.
Le sepolture a inumazione, entro semplice fossa scavata nella nuda terra, a cassa rettangolare di laterizi o in lastre di marmo reimpiegate, oltre che entro sarcofago, sono attestate a partire dalla metà del III secolo d.C., anche se nella necropoli della Pedaggera è presente già nel I secolo d.C. una inumazione a cassa in muratura, forse pertinente ad un individuo di origine greco-orientale.
In pozzetto a fossa terragna
In pozzetto a f...
In cassetta a protezione lapidea
In cassetta a p...
In cassetta di laterizi e ciottoli
In cassetta di ...
In cassetta di laterizi con incinerazione a fianco
In cassetta di ...
In cassetta di laterizi con cinerario in vetro
In cassetta di ...
In cinerario in marmo
In cinerario in...
In cinerario di ceramica
In cinerario di...
In anfora segata (aperta)
In anfora segat...
In anfora segata (chiusa)
In anfora segat...
In cassa di laterizi e ciottoli
In cassa di lat...
In fossa terragna
In fossa terrag...
In cassa di laterizi
In cassa di lat...
In cassa lapidea
In cassa lapide...
 
 
Powered by Phoca Gallery