Tazza e piattino

Tazza e piattino con l’effigie di Guglielmo Moffa di Lisio,
prima metà sec. XIX. Ceramica invetriata e dorata;
tazza diam. cm 8,2 h cm 8,7; piattino diam. cm 15,8m 
 
Sulla tazza, ai lati del tondo con il ritratto di Guglielmo Moffa di Lisio, entro medaglioni ovali, si trovano due monogrammi con le iniziali “GL” intrecciate; il piattino reca al centro il medesimo ritratto e sul bordo, ripetuto per tre volte, il suo monogramma inserito in una mandorla.